Torna alla pagina precedente

Psicologia per non Psicologi

L’obiettivo è di dare un quadro il più organico possibile su una scienza molto discussa ma di fatto poco conosciuta come la Psicologia.
Il corso è indirizzato a un pubblico eterogeneo che sia interessato a comprendere concetti relativi alla Psicologia e in particolare al funzionamento della mente umana. La finalità del corso è quella di portare i partecipanti a possedere maggiori strumenti partici per poter affrontare i problemi di tutti i giorni e avere una migliore comprensione di se stessi.
La durata di entrambi i corsi è di circa 3 mesi, strutturati in 10 lezioni di 3 ore ciascuna (30 h totali), con cadenza settimanali. L'iscrizione ad un modulo non vincola in alcun modo l'iscrizione ad un'altro modulo. In ogni caso viene suggerita l'iscrizione prima al Modulo A (di orientamento generale) e poi al Modulo B (di orientamento clinico), in particolare a coloro che sono al primo approccio significativo con la psicologia.
Il costo complessivo di ogni singolo corso è di 180 euro (+ 2O% iva) per persona. Il limite massimo di partecipanti è stato stabilito in un numero di 15 persone a corso, oltre il quale verranno costituite più classi.
La trattazione dell'argomento caratterizzante ogni incontro è suddivisa in due fasi, al fine di renderne maggiormente chiara la comprensione:
1 - Presentazione e legame con le tematiche generali presenti in letteratura.
2 - Considerazioni ed analisi delle possibili strategie per la risoluzione dei problemi attraverso dinamiche di gruppo.

PROGRAMMA DIDATTICO DEL CORSO - MODULO A

  1. Presentazione: Concetti generali di psicologia - I paradigmi nel mondo della psicologia
    Modello sistemico della relazione famigliare
  2. Come funziona la nostra mente: Il modello di funzionamento generale della mente
    Le idee disfunzionali e meccanismi di difesa
    Relazione tra idee,scopi ed emozioni
  3. Le emozioni che ci fanno soffrire: Cos’è un’emozione
    Famiglie di emozioni
    Come gestire l’emotività
  4. Perché continuiamo a sbagliare: I principali errori di ragionamento
    Teorie di riferimento - Possibili soluzioni
  5. I legami affettivi: I sistemi di attaccamento
    La scelta del partner
    Il genogramma
  6. Correggere le idee disfunzionali: Caratteristiche delle idee
    Individuazione degli elementi disfunzionali
    Modificazione delle idee
  7. Conflitto e risoluzione dei problemi: Problemi nel risolvere i problemi
    Le varie forme del conflitto
    Risoluzione dei conflitti
  8. Come relazionarsi al meglio con gli altri: I modelli di comunicazione
    Cos’è l’assertività
    Come essere assertivi
  9. Salute e stress: la psicosomatica: Relazione mente - corpo
    Come fronteggiare lo stress
    Tecniche di rilassamento
  10. La personalità: I modelli teorici della personalità
    Importanza di geni e ambiente nel nostro sviluppo
    Personalità e cambiamento

PROGRAMMA DIDATTICO DEL CORSO - MODULO B

  1. Presentazione: Concetti generali di psicologia
    I paradigmi nel mondo della psicologia
    Modello sistemico della relazione famigliare
  2. Le impressioni che ci formiamo sugli altri: L’impressione è sempre la prima cosa che conta?
    L’influenza delle idee e dell’umore sulle impressioni
    Cosa tenere presente quando incontriamo gli altri
  3. Identità: La conoscenza del sè - La dimensione sociale del sè
    La costruzione del sè
  4. Le relazioni familiari: Esiste la famiglia “normale”
    I sistemi di credenze familiari
    Dinamiche familiari
  5. Adolescenza: alla ricerca dell’identità Chi è l’adolescente
    Famiglia, scuola e coetanei
    Sesso,droga e rock’n’roll
  6. Quando le situazioni diventano un problema: Dove sbagliamo
    L’importanza di individuare il reale problema
    Come affrontare il problema
  7. La sofferenza psicologica: Differenze tra dolore fisico e mentale
    Perché proviamo disagio psicologico
    Cosa possiamo fare
  8. I disturbi d’ansia: Cos’è l’ansia - Le fobie - L’attacco di panico
  9. La depressione: Tristezza e depressione
    Modello cognitivo della depressione
    Affrontare la depressione
  10. La consulenza privata: si tirano le fila del corso.
    Caratteristiche della consulenza.

Di ogni incontro verranno fornite delle dispense.


Bibliografie

Psicologia per non psicologi:

Oltre ai manuali di psicologia generale come il Canestrari e il Carlson e di neuroscienze come il Kandel e Schwartz , ogni incontro avrà una sua specifica bibliografia.

Powered by Daniele Manfredini & Lucas Campani